Fusione della moderna robotica di KUKA con macchinari vintage

Trovatosi di fronte a una concorrenza spietata, che vende a prezzi sempre più bassi a livello globale, il produttore statunitense M&B Hangers si è decisamente proiettato nel mondo della robotica e dell’automazione industriale. Grazie alla collaborazione di robot avanzati KUKA e del suo macchinario vintage per la produzione di appendini nel suo stabilimento a Leeds, in Alabama, il fatturato di M&B Hangers è incredibilmente migliorato del 250%, con un conseguente aumento degli utili e consentendo all’azienda di mantenere la sua linea di produzione negli Stati Uniti.

Robot per pallettizzazione KR QUANTEC PA di KUKA

Automazione: responsabile di un cambio radicale

Con 74 anni di produzione continua di appendini alle spalle, l’introduzione dell’automazione robotica nel processo di produzione ormai antiquato di M&B ha posto una sfida unica. Sfruttando l’esperienza in fatto di automazione di Fitz-Thors Engineering, sono state ideate soluzioni atte a fondere le precise abilità dei sette robot di KUKA con l’approccio, decisamente vecchia scuola, delle macchine sagomatrici di appendini in filo metallico di M&B. Il risultato è uno stabilimento che fonde alla perfezione tecniche di produzione consolidate con il tipo di velocità e precisione che solo una robotica all’avanguardia è in grado di fornire. 
 

Robot: migliori, più veloci, più forti

Ove prima c’erano persone a monitorare la manipolazione del materiale e a svolgere compiti di cernita e confezionamento, un team laborioso composto da quattro robot KR AGILUS sixx di KUKA e due robot KR QUANTEC pro svolge ora il lavoro di sollevamento di carichi pesanti utilizzando un sistema basato sulla visione di raccogliere, ispezionare e ordinare appendini in velocità. Più a valle, un robusto robot KR QUANTEC PA di KUKA gestisce responsabilità di pallettizzazione, esonerando la manodopera da un lavoro fisico difficile e potenzialmente pericoloso. 
 
Il robot KR AGILUS di KUKA carica in autonomi scatole contenenti precisamente 500 appendini.

Un grande passo verso un futuro più brillante

Grazie all’uso intelligente dell’automazione robotica, M&B Hangers trae vantaggio da tempi di produzione più rapidi, migliore precisione di imballaggio e minore produzione di scarti rispetto alla precedente versione manuale. Questi enormi progressi in fatto di efficienza hanno consentito all’azienda di rimanere competitiva nel panorama internazionale, espandere la propria attività, assumere più dipendenti e mantenere la produzione nel suo stabilimento già esistente in Alabama, USA. Grazie a questi enormi vantaggi è probabile che i sette robot di KUKA, che attualmente stanno aumentando esponenzialmente la produzione di M&B Hangers, non saranno gli ultimi dell’azienda. 
Le soluzioni robotiche innovative di KUKA aiutano quest’azienda a conduzione familiare a conquistare la forte concorrenza globale.

Parole chiave:

Utilizziamo i cookies per offrivi l’assistenza migliore anche online. Per saperne di più.

Ok