Volkswagen inizia la produzione in serie del modello ID.4 con oltre 1.700 robot KUKA

Volkswagen avvia la produzione in serie di ID.4, il secondo modello totalmente elettrico dopo ID.3. Nello stabilimento di Zwickau è prevista la produzione nel solo 2021 di 300.000 veicoli elettrici di marca VW, Audi e Seat sulla base del kit di elettrificazione modulare (MEB). Oltre 1.700 robot KUKA sono impegnati nella costruzione della carrozzeria e nel montaggio.

15 ottobre 2020

Da oltre due anni KUKA collabora con il gruppo automobilistico Volkswagen nello stabilimento di Zwickau sui modelli totalmente elettrici ID.3, ID.4 e su altri modelli. Di recente è stato comunicato che sta per essere avviata la produzione in serie di ID.4. Questo significherà molto lavoro per gli oltre 1.700 robot KUKA dello stabilimento di Zwickau, impiegati in parte negli assi di traslazione lineare del tipo KL 4000. 

In VW i robot KUKA prendono parte anche alla produzione di batterie

Nello stabilimento di Zwickau i robot KUKA vengono impiegati per la costruzione della carrozzeria e nel montaggio. I modelli più utilizzati nello stabilimento sono KR QUANTEC e KR FORTEC, ma anche LBR iiwa. I robot KUKA lavorano anche sul sistema di batterie scalabili dei veicoli MEB, che presentano un’autonomia superiore a 500 km e che vengono realizzati nella sede di Braunschweig. “Siamo lieti di far parte della prima fabbrica di automobili totalmente elettrica in Germania. Insieme a VW lavoriamo per promuovere la mobilità elettrica e il futuro del settore automobilistico”, dichiara Peter Mohnen, CEO di KUKA AG.
Costruzione della carrozzeria nello stabilimento di Zwickau: qui, grazie all’aiuto dei robot KUKA, nasce il pannello laterale della ID.3

Produzione totalmente elettrica nello stabilimento di Zwickau a partire da luglio 2020

Fino alla metà di quest’anno nello stabilimento di Zwickau veniva prodotta anche la Volkswagen Golf Variant con motore a combustione. La produzione di questi modelli è però terminata e d’ora in avanti dallo stabilimento usciranno solo veicoli elettrici. Entro la fine dell’anno lo stabilimento verrà completamente riconvertito alla mobilità elettrica con un investimento di circa 1,2 miliardi di euro. Nel 2021, primo anno di produzione totalmente elettrica, nello stabilimento di Zwickau dovrebbero essere prodotte circa 300.000 auto elettriche basate sulla piattaforma MEB, che a partire dal 2022 dovrebbero arrivare addirittura a 330.000 unità. Nello stabilimento di Zwickau non verrà prodotta solo l’ID.3, già disponibile per la clientela, ma anche il nuovo modello ID.4: gli impianti verranno infatti configurati per un totale di sei modelli differenti di veicoli elettrici di marca VW, Audi e Seat.

 


Siamo lieti di far parte della prima fabbrica dedicata totalmente alle automobili elettriche in Germania. Insieme a VW lavoriamo per promuovere la mobilità elettrica e il futuro del settore automobilistico

Peter Mohnen, CEO di KUKA AG
Impostazioni cookie OK e scopri KUKA

Questo sito web utilizza i cookie (per saperne di più) per offrivi l’assistenza migliore anche online. Se si continua a navigare sul nostro sito web, utilizziamo solo i cookie necessari dal punto di vista tecnico. Cliccando su ""OK e scopri KUKA"", si accetta anche l'utilizzo di cookie di marketing. Con un clic su ""Impostazioni cookie"" è possibile selezionare quali cookie utilizziamo.

Impostazioni cookie