Solderen

Brasatura

La saldobrasatura è uno dei procedimenti di giunzione più usati in ambito elettrotecnico. La produzione di moduli fotovoltaici è un esempio di applicazione di sistemi di brasatura automatizzati.

Brasatura: la tecnologia

Nella brasatura (in inglese: soldering) si distingue tra due diverse varianti:

  • Nella brasatura dolce il punto di fusione è inferiore a 450 °C.
  • Nella brasatura forte il punto di fusione è superiore a 450 °C.

Come metallo d'apporto si usa prevalentemente una lega metallica di facile fusione (lega brasante). La tecnologia di processo della brasatura comprende un’alimentazione automatica programmabile di lega e un’ampia gamma di sensori per il controllo del processo.

Altre particolari applicazioni sono inoltre la brasatura sotto vuoto o in atmosfera controllata. che permettono di soddisfare i più severi criteri di purezza, ad esempio per il montaggio di semiconduttori o la realizzazione di collegamenti per impianti per vuoto spinto o tubi termoionici.

Brasatura automatizzata

Una stazione di brasatura automatizzata rende il sistema di produzione particolarmente redditizio. Il processo può essere riprodotto con coerenza e offre un’elevata qualità del risultato. Inoltre si riduce il tempo ciclo tra processi di brasatura. Questo consente di aumentare il rendimento.

Brasatura: i vantaggi

I giunti brasati tra due parti metalliche presentano soprattutto questi vantaggi:

  • Elevata stabilità
  • Resistenza alla corrosione
  • Giunto che è conduttore di elettricità e calore 

 

Chiamateci e insieme troveremo la soluzione ottimale di automazione per il vostro prodotto e le vostre esigenze.

Utilizziamo i cookies per offrivi l’assistenza migliore anche online. Per saperne di più.

Ok