Saldatura ad arco sommerso

La saldatura ad arco sommerso è un processo di saldatura ad arco particolarmente adatto per lamiere dallo spessore compreso tra i 2 e i 100 millimetri. La saldatura ad arco sommerso è usata di regola nell’industria dei metalli pesanti. 

Saldatura ad arco sommerso: la tecnologia

La saldatura ad arco sommerso è particolarmente efficiente ed economica nel caso delle lamiere più spesse e di cordoni di saldatura lunghi. Poiché la saldatura ad arco sommerso può raggiungere prestazioni di fusione molto elevate, viene impiegata soprattutto nella costruzione navale, nell’industria ferroviaria e nella costruzione di turbine eoliche.

Nella saldatura ad arco sommerso i pezzi vengono saldati con l’ausilio di un arco elettricoLa particolarità di questo procedimento consiste nella formazione di una polvere a grana grossa, inserita automaticamente nel procedimento stesso. La polvere viene fusa dall’arco elettrico. La scoria liquida si appoggia sul metallo liquido e lo protegge dagli interventi dannosi dell’atmosfera.

Saldatura ad arco sommerso automatizzata

Già da molti anni integriamo la saldatura ad arco sommerso in diversi processi di lavorazione: dalla costruzione di materiale rotante a diverse applicazioni nella costruzione in acciaio, di container e di veicoli commerciali. Scegliamo solo l’opzione adeguata al cliente a seconda delle sue esigenze, quindi a filo singoloa doppio filo o, anche, saldatura con tandem.

Saldatura ad arco sommerso: i vantaggi

Oltre a elevate prestazioni di fusione, il procedimento della saldatura ad arco sommerso si contraddistingue soprattutto per i seguenti vantaggi:

  • emissioni di gas ridotte
  • straordinaria giunzione tra fessure
  • elevate velocità di saldatura
Diventate clienti KUKA e automatizzate la vostra produzione con in nostri robot industriali per la saldatura ad arco sommerso. Chiamateci e ci confronteremo per trovare la soluzione ottimale.

Utilizziamo i cookies per offrivi l’assistenza migliore anche online. Per saperne di più.

Ok