Saldatura ad attrito con rotazione

La saldatura ad attrito con rotazione è un procedimento di saldatura a pressione. Questa tecnologia può essere utilizzata per unire sia materiali uguali che materiali diversi. KUKA ha introdotto la saldatura ad attrito con rotazione nel 1966, come procedimento di giunzione. 

Saldatura ad attrito con rotazione: la tecnologia

La saldatura ad attrito con rotazione consente di unire sia materiali uguali che materiali diversi, quali alluminio e ceramica oppure alluminio e acciaio. Unico presupposto: uno dei pezzi da unire deve essere simmetrico nella rotazione.

Il procedimento di saldatura ad attrito con rotazione viene suddiviso in quattro fasi:

  1. Fase iniziale di frizione: uno dei pezzi viene ruotato. Contemporaneamente, l’altro componente viene pressato contro il primo con un livello di pressione definito.
  2. Fase di attrito: a causa del movimento relativo (rotazione) e della pressione simultanea, le superfici di contatto si scaldano.
  3. Fase di ricalcatura: La rotazione si arresta e la pressione viene ancora aumentata. Questo consente di unire il materiale plastificato con l'altro componente.
  4. Fase di tenuta: entrambi i materiali vengono mantenuti sotto pressione e possono poi raffreddarsi lentamente.

Taglio ad attrito con rotazione automatizzata

A seconda delle esigenze possiamo collegare tra loro diverse macchine di saldatura ad attrito con rotazione oppure caricare e scaricare le stesse automaticamente, grazie ai nostri sistemi automatici basati su robot.

Noi adattiamo il procedimento di saldatura ad attrito, i parametri ed i dispositivi al rispettivo componente. Scegliete la macchina più adatta: la gamma di prodotti KUKA è costituita da numerose macchine con diverse pressioni di contatto da due fino a 1,000 tonnellate.

Se avete un ampio ventaglio di prodotti, vi raccomandiamo la KUKA Genius. La macchina da saldatura ad attrito con rotazione KUKA, modulare e compatta; essa è flessibilepotente può essere integrata rapidamente nelle vostre operazioni di produzione in loco.

Non volete acquistare una macchina per la saldatura ad attrito con rotazione? Nessun problema, se la vostra saldatura è effettuata in loco da esperti nell’automazione. Dal 1970 eseguiamo attività di saldatura in subappalto, sviluppiamo componenti e produciamo prototipi per rinomate società.

Saldatura ad attrito con rotazione: i vantaggi

La tecnologia della saldatura ad attrito con rotazione si contraddistingue per i suoi diversi vantaggi. Approfittate soprattutto di queste proprietà:

  • Svariate possibilità di impiego di materiale
  • Elevata riproducibilità
  • Collegamenti fissi
  • Elevato grado di automazione

Saremo lieti di rispondere alle vostre domande sul processo di saldatura ad attrito con rotazione - chiamateci oppure scriveteci  una e-mail.

Utilizziamo i cookies per offrivi l’assistenza migliore anche online. Per saperne di più.

Ok