Saldobrasatura a laser

La saldobrasatura a laser consente accoppiamenti permanenti tra un materiale e un altro. Il laser si può focalizzare con grande precisione. Si possono unire anche minuscoli punti di saldatura e componenti elettronici sensibili. La tecnologia trova spesso impiego anche nell’industria automobilistica o nel campo dell’elettronica.

Saldobrasatura a laser: la tecnologia

La saldobrasatura a laser è un procedimento senza contatto: il fascio laser scalda la lega brasante. Quest’ultima viene inserita come filo d’apporto durante il processo – si tratta per lo più di leghe di rame o di zinco. Con questa operazione, la lega fonde e riempie la distanza tra giunti. La fusione unisce i due componenti.

La tecnologia della saldobrasatura a laser viene suddivisa in due varianti:

  1. Saldobrasatura forte a laser con temperature di fusione superiori a 450 gradi Celsius:
    questa tecnica di giunzione viene eseguita utilizzando il laser a diodi con prestazione più elevata e trova applicazione soprattutto nell’industria automobilistica.
  2. Saldobrasatura dolce a laser con temperature di fusione inferiori a 450 gradi Celsius:
    questa tecnologia trova spesso collocazione nella lavorazione di componenti elettronici.

Saldobrasatura a laser automatizzata

Il cliente KUKA può scegliere tra due soluzioni:

  • Sistemi di produzione automatizzati e scalabili
  • Celle di lavorazione configurate individualmente

Con parametri quali velocità di traiettoria, potenza del laser o alimentazione ottimale del cavo siamo abituati al meglio e offriamo diversi pacchetti tecnologici per scenari di produzione diversi.

Saldobrasatura a laser: i vantaggi

Risultati di qualità eccellente con la saldobrasatura. Godetevi i vantaggi

  • del controllo regolare della temperature dei punti di saldatura,
  • della distorsione minima del componente e
  • della possibilità di unire componenti sensibili e dissimili.
Chiamateci per affrontare qualsiasi domanda possiate avere in merito alla saldobrasatura a laser. Esamineremo quindi nei dettagli la vostra situazione di produzione.

Utilizziamo i cookies per offrivi l’assistenza migliore anche online. Per saperne di più.

Ok