Sbavatura

Per eliminare dopo il processo di colata in modo preciso, rapido ed efficiente materozze, canali di colata e altro materiale in eccesso rilevante ai fini del processo, nel settore della fonderia si usa la tecnologia della sbavatura.

Sbavatura: la tecnologia

Nei diversi procedimenti di colata, in corrispondenza degli spigoli si possono formare trucioli o materiali in eccesso. Questi spigoli in parte vivi possono, da un lato, pregiudicare la funzione del prodotto finale, ma dall’altro, aumentare anche il rischio di lesioni.

Per questo motivo, quando si producono parti in metallo, occorre eliminare questo materiale in eccesso durante il processo di finitura. È la tecnologia della finitura o sbavatura.

Sbavatura automatizzata

L’esperienza nel settore con oltre 3.000 presse di sbavatura, che KUKA (già Reis Robotics) ha consegnato in tutto il mondo, forma la base del know-how per una famiglia di prodotti con più di 20 modelli diversi.

I punti focali sono caratteristiche meccaniche ottimizzate quali maggiori superfici di bloccaggio, accesso facilitato per interventi di manutenzione e un’efficienza energetica notevolmente migliore. Questo risultato si ottiene, tra le altre cose, impiegando azionamenti di pompe basati su servomotore (sistemi di pompe a velocità variabile), che consentono di ridurre al minimo i tempi ciclo e il consumo di energia della produzione.

Sbavatura: i vantaggi

Con la famiglia di presse di sbavatura da SEP 08 a SEP 22, KUKA copre il range da 30 a 300 tonnellate. Questa gamma di prodotti massimizza la produttività e l’efficienza della vostra produzione e presenta numerosi vantaggi:
  • Guide colonne dal gioco ridotto e strutture delle presse resistenti alle curvature per un taglio preciso
  • Precisione, velocità e durabilità straordinarie
  • Elevata redditività grazie alla sbavatura e alla finitura a livelli diversi in un serraggio

L’ottima logica di comando e di programmazione di reisPAD è trasferita all’ambiente presse per mezzo della nuova generazione di controlli. Questo fornisce agli operatori un’interfaccia utente intuitiva con visualizzazione del processo, paragonabile a quella dei robot di norma posizionati direttamente vicino alla pressa.

Utilizziamo i cookies per offrivi l’assistenza migliore anche online. Per saperne di più.

Ok