Smistamento preciso di rondelle di accoppiamento per l’alesatrice

Un minirobot KUKA della serie KR AGILUS, sulla base della trasmissione delle coordinate di un sensore di visione 3D, preleva rondelle di accoppiamento non differenziate in modo preciso da cesti metallici e le trasferisce all’alesatrice per l’ulteriore lavorazione.

Progettato per velocità operative particolarmente elevate, il minirobot dispone di una portata massima di 6 kg e un raggio d’azione di circa 901 mm. Il robot sarà impiegato nel funzionamento a tre turni, uno dei quali può essere effettuato senza personale. La soluzione consente il deposito delle rondelle di accoppiamento in modo uniforme e assolutamente preciso. Ciò è possibile grazie al sensore di visione 3D, che individua la posizione esatta delle rondelle di accoppiamento e trasmette le coordinate direttamente al robot. Il KR AGILUS preleva quindi il pezzo dal cesto metallico e lo inserisce in modo accurato nell’alesatrice per l’ulteriore lavorazione.
Il minirobot KUKA della serie KR AGILUS preleva le rondelle di accoppiamento messe alla rinfusa dal cesto metallico.

I minirobot KUKA garantiscono flessibilità

HBi Robotics ha progettato la soluzione in modo tale che possa anche essere impiegata altrove. Se l’articolo esce di produzione, l’impianto si può facilmente riprogrammare di conseguenza. È inoltre possibile l’impiego in un’altra macchina utensile. Grazie all’esatta valutazione delle sequenze di movimento tramite riconoscimento 3D della posizione è possibile individuare in anticipo i profili d’ingombro. Inoltre è possibile determinare con esattezza il tempo ciclo di un complesso impianto di automazione, conclude Harald Bader, fondatore e amministratore delegato della HBi Robotics GmbH. Queste proprietà avrebbero convinto anche i clienti dell’industria automobilista, al punto che sarebbero già in programma altre soluzioni di automazione.

Utilizziamo i cookies per offrivi l’assistenza migliore anche online. Per saperne di più.

Ok