Saldatrici ad attrito per rotazione

Le macchine per la saldatura ad attrito con rotazione di KUKA e Thompson rendono semplice ed economica la giunzione industriale di un'ampia gamma di materiali. Saldare con alta qualità anche combinazioni di materiali impegnativi e rilevanti per la sicurezza in tendenze tecnologiche come la mobilità elettrica e la costruzione leggera.

KUKA e Thompson: due marchi, un partner forte per soluzioni di saldatura ad attrito standardizzate e personalizzate in vari settori industriali

KUKA ha introdotto la saldatura ad attrito con rotazione come procedura di giunzione industriale più di 50 anni fa. Il portafoglio prodotti è stato ampliato nel 1994, quando l’azienda ha acquisito il produttore di macchine Thompson Friction Welding (UK). Da allora, KUKA è uno dei leader di mercato in questo campo con oltre 1.300 saldatrici ad attrito installate in più di 44 Paesi.

Tecnologia di saldatura ad attrito: unione economica e sicura di diversi materiali e combinazioni di materiali

Le saldatrici ad attrito KUKA saldano pezzi metallici come aste di pistoni, valvole o scambiatori di calore.

Vantaggi della saldatura ad attrito con rotazione automatizzata con macchine KUKA e Thompson

Le macchine hightech definiscono gli standard in fatto di precisione, dinamica, controllo dei processi e produttività.
  • Massima riduzione dei costi

     Utilizzo di materiali costosi solo nei punti importanti per il componente.
  • Ampia varietà di combinazioni di materiali

    Saldabilità confermata anche di combinazioni impegnative come alluminio e rame
  • Massima disponibilità

    Manutenzione ridotta grazie ai componenti di alta qualità e alla tecnologia macchina di lunga durata

  • Massima qualità di saldatura

    Risultati di alta qualità grazie alla validazione di ogni componente
  • Massima tracciabilità

    Documentazione dettagliata e archiviazione dei dati di processo tramite KUKA PCD (Process Control and Documentation)

  • Massima ergonomia

    Comando touchscreen intuitivo e area di lavoro ergonomica

Ricco portafoglio di saldatrici ad attrito di due produttori per una vasta gamma di esigenze

Il nostro portafoglio prodotti comprende macchine per la saldatura ad attrito con rotazione con forze di ricalcatura comprese tra uno e 10.000 kN per quasi tutte le operazioni di saldatura. Che si tratti di serie compatte e universali o di macchine speciali per componenti specifici, costruiamo macchine a testa singola e doppia con testa portamandrino fissa o scorrevole in versione orizzontale e verticale.

Il nostro portafoglio prodotti: Panoramica delle saldatrici ad attrito KUKA e Thompson

Saldatrici ad attrito pronte per Industrie 4.0.

Con l’integrazione delle saldatrici ad attrito per rotazione nella vostra rete di produzione osserverete un netto aumento della produttività. Sono inoltre necessarie interfacce aperte e un comando intelligente – requisiti ideali per la nuova era di Industrie 4.0. Come produttore di sistemi flessibili per la lavorazione automatica, vantiamo l’esperienza e la competenza necessarie per sviluppare soluzioni complete affidabili sotto il profilo del processo ed economicamente redditizie.

Con la pluripremiata soluzione Industrie 4.0 Software SmartConnect.frictionwelding , ad esempio, la saldatrice a frizione KUKA Genius può comunicare nella nuvola in rete, consentendo agli utenti di tutto il mondo di accedere ai dati della macchina, della produzione e del processo . Per questo KUKA ha ricevuto l’Industrie 4.0 Innovation Award dal VDE Verlag e dal Zentralverband Elektrotechnik- und Elektroindustrie e.V. (ZVEI).


Impostazioni cookie OK e scopri KUKA

Questo sito web utilizza i cookie (per saperne di più) per offrivi l’assistenza migliore anche online. Se si continua a navigare sul nostro sito web, utilizziamo solo i cookie necessari dal punto di vista tecnico. Cliccando su ""OK e scopri KUKA"", si accetta anche l'utilizzo di cookie di marketing. Con un clic su ""Impostazioni cookie"" è possibile selezionare quali cookie utilizziamo.

Impostazioni cookie