KUKA.CNC

Massima performance del robot: grazie al nostro software di sistema KUKA.CNC, è possibile collegare direttamente tra loro CNC e robot e comandarli così come un controllo CNC tradizionale.

Funzioni di KUKA.CNC

  • Programmazione robot basata su CNC
  • Correzione del raggio dell'utensile sul controllo
  • Performance traiettoria-robot migliore
  • Possibilità di programmazione offline con sistemi CAD/CAM

Vantaggi di KUKA.CNC

Subito pronto per l’uso  

Per la prima volta KUKA.CNC presenta un nucleo di comando NC completamente integrato all'interno di un KR C4, permettendo così di eseguire programmi NC direttamente sull'unità di comando KUKA KR C4. I programmi NC, compilati offline con un sistema CAD/CAM, possono essere modificati e quindi eseguiti dal robot senza che sia necessario convertirli in programmi KRL (KUKA Robot Language).

Con KUKA.CNC, KUKA offre non solo un nucleo CNC, ma anche proprie interfacce utente specifiche per CNC. Sullo smartPAD oltre all’interfaccia KRL smartHMI (comando KRL), si ha a disposizione l’interfaccia CNC CNC-HMI (comando CNC).

Comando intuitivo e assolutamente maggiore precisione

L’interfaccia utente di KUKA.CNC propone tipici elementi di comando di un sistema di controllo CNC, pertanto il comando del robot CNC può essere facilmente assunto subito dagli operatori che finora hanno maturato esperienza nell’ambito delle macchine di lavorazione CNC. Grazie al sistema di controllo CNC è possibile elaborare programmi consistenti, formati da un numero elevato di frasi di programma.

Sono già stati compilati con successo programmi che presentano anche un milione di punti di traiettoria. Le distanze minime dei singoli punti di traiettoria CNC, associate a una pianificazione della traiettoria basata su una prospettiva di 150 punti, migliorano notevolmente la precisione e il comportamento di traiettoria di un robot KUKA.CNC.

Interfaccia di facile implementazione per una programmazione rapida

I robot KUKA assumono le stesse operazioni di lavorazione delle macchine utensili e grazie all'interfaccia KUKA.CNC sono programmabili come queste in codice G o norma DIN 66025. Gli operatori la comprendono immediatamente, sono in grado di creare programmi mediante una catena CAD/CAM e, a simulazione avvenuta, di lavorare sul robot senza traduzione nel linguaggio del robot. In dotazione: correzione del raggio dell'utensile, utensili gemelli e molte altre note funzioni CNC.
Estrema facilità d’uso: l’interfaccia del software KUKA.CNC

Requisiti di sistema per KUKA.CNC

  • Controllo robot KR C4
  • KUKA System Software 8.2
  • KUKA.PLC ProConOS 4-1 4.0
  • Portatile/PC standard
  • WorkVisual 2.1
  • KUKA.PLC Multiprog 5-35 4.0

Utilizziamo i cookies per offrivi l’assistenza migliore anche online. Per saperne di più.

Ok