KUKA.ArcTech

Con i prodotti della famiglia KUKA.ArcTech il robot KUKA diventa un professionista della saldatura. Il software KUKA.ArcTech rende disponibili tutte le funzioni necessarie per un funzionamento ed una programmazione semplicissimi.

La famiglia KUKA.ArcTech è strutturata in maniera modulare al fine di mettere a disposizione le funzioni necessarie del programma di saldatura da svolgere.

Fanno parte della famiglia di prodotto le seguenti opzioni software: 

  • KUKA.ArcTech Basic
  • KUKA.ArcTech Advanced
  • KUKA.ArcSense
  • e KUKA.MultiLayer.

 

Software KUKA.ArcTech Basic

KUKA.ArcTech Basic è il modulo di base della famiglia. Esso apporta tutte le funzioni necessarie per svolgere tutti i programmi standard tipici di saldatura, e questo sia che si tratti di un generatore di corrente da controllare del tipo MIG, MAG, WIG o al plasma.

Le funzioni della variante Basic:

KUKA.ArcTech Basic consente la saldatura ad arco con gestione dei generatori di corrente mediante esercizio job (selezione numero di programma) o esercizio curve caratteristiche (valore guida predefinito). In questo modo KUKA.ArcTech è impiegabile in maniera flessibile e semplice a seconda delle esigenze del cliente e del generatore di corrente di saldatura utilizzato.

Con il software di applicazione KUKA.ArcTech Basic il robot KUKA diviene un robot di saldatura. Esso amplia il set di istruzioni dei robot KUKA controllo KR C4 integrando istruzioni aggiuntive con cui vengono programmati processi di saldatura.

Per il funzionamento semplice e confortevole, all'usuale interfaccia utente del KUKA smartPAD vengono aggiunti diversi pratici tasti di stato per il controllo del processo di saldatura e del generatore di corrente.

modulo Arc-InLine sul KUKA smartPAD.

I seguenti tool e le seguenti funzioni ulteriori fanno parte della dotazione di ArcTech Basic:

  • Gestione del record di dati dei parametri di saldatura per i parametri di accensione, saldatura e della zona finale del cordone di saldatura, per l'attuazione di WPS.
  • Editor per l'ottimizzazione online dei parametri di saldatura
  • Editor per l'ottimizzazione offline dei parametri di saldatura in programmi applicativi
  • Visualizzazione della produzione liberamente definibile
  • Display per la visualizzazione di pagine web dei generatori di corrente per es. per la configurazione e la programmazione dei parametri di saldatura (per es. Kemppi A7 welder)
  • Controllo TCP manuale
Browser ArcTech con pagina Kemppi A7 welder

ArcTech Basic contiene inoltre le necessarie reazioni automatiche agli errori in caso di errori di accensione e saldatura in maniera tale che il robot possa risolvere, anche autonomamente, problemi di saldatura.

Il controllo KR C4 comunica con il generatore di corrente mediante fieldbus, per es. con il EtherCAT di serie o tutti gli altri sistemi tipici. KUKA.ArcTech Basic supporta anche il protocollo specifico ArcLink® XT di Lincoln Electric ®.

Il segnale di controllo Configurazione viene generato comodamente con un solo clic di mouse con KUKA.WorkVisual e configurazione predefinita per es. per generatori di corrente Fronius, Kemppi, Miller, Lorch, ESAB, SKS e EWM. Ovviamente può essere generata anche una configurazione individuale.

Robot KUKA offre robot speciali per la saldatura ad arco.

Software KUKA.ArcTech Advanced

L'ampliamento di KUKA.ArcTech Advanced integra l'opzione software KUKA.ArcTech Basic con ulteriori funzioni per programmi di saldatura esigenti. In questo modo la gamma di funzioni di ArcTech può essere ampliata per poter reagire alle modifiche delle richieste del sistema di robot e ai relativi programmi di produzione.

Funzioni aggiuntive di KUKA.ArcTech Advanced:

  • Saldatura con il software KUKA.RoboTeam per la saldatura sincrona su un componente con un massimo di 4 robot
  • Reazioni agli errori ampliate - Advanced Error Recovery
  • Reazioni programmabili in maniera specifica per il cordone agli errori
  • Diverse funzioni di saldatura per lamiere spesse
  • Rampe di parametri di saldatura
  • Supporto di SKS Synchroweld™ e Fronius Dynamic Power Control
  • Interfaccia PLC per un controllo dell'andamento del cordone di saldatura
  • Interfaccia di Engineering per ampliamenti specifici per l'utilizzatore

Opzione aggiuntiva KUKA.ArcSense

KUKA.ArcSense è un pacchetto tecnologico KUKA, che offre un'opzione aggiuntiva per KUKA.ArcTech Advanced. In questo modo, il robot di saldatura può realizzare il tracciamento del cordone durante la saldatura attraverso l'analisi dei parametri di saldatura effettivi. Questa tecnologia è anche nota con il nome sensore a oscillazione di arco elettrico.  Essa consente al robot di compensare automaticamente le divergenze della posizione del cordone di saldatura, causate dalle tolleranze del componente o dalla deformazione termica.

Le funzioni di KUKA.ArcSense:

KUKA.ArcSense analizza un segnale di feedback (parametro di saldatura effettivo) che viene messo a disposizione dal controllo robot direttamente sull'interfaccia del fieldbus oppure dallo shunt di misurazione KUKA.

Ciò consente diversi campi di impiego:

  • Regolazione laterale e in altezza durante la saldatura MIG/MAG per es. di cordoni scanalati e a V
  • Regolazione in altezza o della distanza durante la saldatura con distanza costante del bruciatore (stick-out)
  • Regolazione in altezza o della distanza per saldatura WIG, al plasma o taglio al plasma

  

In caso di errori durante il tracciamento del cordone KUKA.ArcSense offre una funzione straordinaria con cui la torcia (TCP) può essere riposizionata sul cordone e il tracciamento può essere avviato di nuovo. Inoltre, con le funzioni di diagnosi integrate la regolazione del sensore può essere analizzata graficamente e tutte le impostazioni dei parametri di ciascun cordone vengono salvate nel registro log KUKA.

Opzione software KUKA.MultiLayer

KUKA.MultiLayer viene installato sul controllo KR C4 per ricevere un ampliamento delle funzioni di KUKA.ArcTech Advanced. In questo modo i cordoni di saldatura multistrato possono essere programmati in modo rapido e semplice e lavorati dal robot.

Le funzioni del software KUKA.MultiLayer:

Programmazione semplice e flessibile dei cordoni di saldatura multistrato

Attraverso il KUKA.MultiLayer la programmazione di cordoni di saldatura multistrato diviene più semplice, perché a tal fine in una struttura del programma predefinita deve essere acquisito solo lo strato base.

I valori di offset degli strati di riempimento e copertura possono essere archiviati comodamente in una banca dati in maniera tale che si possa accedere a questi dati da diversi programmi di saldatura.

Per ciascun cordone della saldatura multistrato possono essere attribuiti parametri di saldatura individuali, predefiniti nella gestione dei record di dati dei parametri di saldatura ArcTech.

PathMemorization

Durante l'utilizzo di sensori di tracciamento del cordone, la funzione PathMemorization memorizza la posizione reale effettiva. In questo modo può saldare gli strati di riempimento e copertura con queste informazioni di tolleranza riconosciute nella posizione corretta.

Requisiti di sistema per KUKA.ArcTech

  • KUKA System Software 8.2
  • KUKA.WorkVisual
  • Sistema di controllo robot KR C4
  • Sistema di fieldbus (DeviceNet, Interbus, Profibus, ProfiNet, EtherCAT, Ethernet IP) o collegamento Ethernet per interfaccia Lincoln ArcLinkXT
  • Generatore di corrente con comando mediante esercizio a linee caratteristiche o job (lato cliente) - un generatore di corrente idoneo (per esempio FRONIUS) è acquistabile tramite KUKA

 

Utilizziamo i cookies per offrivi l’assistenza migliore anche online. Per saperne di più.

Ok