Shake it, Toni! – Un robot KUKA prepara drink e cocktail

Preciso, veloce, affidabile, nel sistema bar totalmente automatizzato “Toni” della società italiana Makr Shakr, un KR AGILUS dà un effetto “dolce vita”. I clienti possono ordinare un drink al robot barman tramite un’app e poco dopo godersi la bevanda appena preparata.

Un robot per cocktail prepara i drink nell’hotel di lusso milanese

Nel rooftop bar dell’hotel TownHouse-Duomo di Milano i clienti possono godersi la vista sul famosissimo Duomo e un drink creativo. La peculiarità è che i drink li prepara un robot barman. “Toni”, il sistema bar totalmente automatizzato, è stato sviluppato da Makr Shakr, una società fondata nel 2014 a Torino. Tutto è iniziato con l’idea di avvicinare i clienti dei bar alle possibilità offerte dalla digitalizzazione e dall’automazione. “Volevamo combinare la nostra passione per i cocktail e il design con gli strumenti della tecnologia moderna”, dichiara Alessandro Incisa, Chief Technology Officer di Makr Shakr.

Milano, città di tendenza: il robot barman si trova nei pressi del famosissimo Duomo.

Il sistema bar totalmente automatizzato ha un equipaggiamento completo

“Toni” è un robot barman totalmente automatizzato che combina componenti modernissimi basati sull’Internet of Things (IoT) con componenti di automazione. Due robot KUKA della serie KR AGILUS, modello KR 10 R1100 e KR 6 R900-2 sono montati su un bancone: un robot prepara drink e cocktail, l’altro aiuta a versare. Al di sopra di essi sono previsti alloggiamenti per circa 150 bottiglie, dalle quali il robot barman preleva gli ingredienti. Dietro la cella si trova una macchina per il ghiaccio e uno spillatore per birra, vino e soda. È dotato anche di un lavabo in cui il robot per cocktail sciacqua lo shaker dopo ogni ordine.

Al momento della miscelazione, il robot per cocktail preleva gli ingredienti scegliendo da 150 bottiglie.

Facile e chiaro: l’ordine al robot barman lo si manda tramite app

Il sistema bar totalmente automatizzato è comandato con un controllo KUKA KR C4 tramite PLC. Per i clienti è però facile ordinare: un’app consente di scegliere il drink desiderato. Le informazioni vengono quindi trasmesse al robot barman. Non appena la bevanda è pronta per essere prelevata, il cliente riceve una notifica push. Con l’app è possibile anche creare i propri drink. “Invitiamo i clienti a giocare semplicemente con i robot”, afferma Alessandro Incisa.

Intuitivo: i clienti mandano l’ordine al robot barman tramite l’app.
Nel sistema bar totalmente automatizzato di Makr Shakr un robot KUKA prepara i drink.

Il sistema bar totalmente automatizzato combina diverse tecnologie

Makr Shakr ha sviluppato il controllo robot e l’app per il sistema bar totalmente automatizzato. A tale scopo è stato creato anche un collegamento alla piattaforma cloud “Kubernetes” gestita da Google . Una delle difficoltà è rappresentata dai movimenti: anche a piena velocità, il robot che sostituisce il barman non deve versare i liquidi. La scelta è ricaduta sui robot KUKA grazie alla loro velocità, alla facilità di comando e alla loro affidabilità. Anche l’aspetto estetico non è però trascurabile. “KUKA ha introdotto la nostra società nel mondo dell’automazione ed è stata per noi un partner centrale di sviluppo”, afferma Alessandro Incisa.

Veloce, affidabile, preciso: il robot barman sa come attirare l'attenzione.

Con “Toni”, Makr Shakr sposta ancora in avanti il limite dell’interazione tra uomo e macchina, ma Alessandro Incisa assicura: “Il nostro obiettivo non è sostituire i baristi umani con dei robot. L’idea alla base di “Toni” è consentire agli ospiti di godere di una tecnologia che altrimenti non farebbe parte della loro vita quotidiana.”

Giocare con la digitalizzazione: Makr Shakr impiega due robot KUKA come baristi.

Inviando un ordine a “Toni”, il robot barman, gli utilizzatori hanno anche l’opportunità di interagire socialmente. Ad esempio, tramite l’app possono scambiarsi ricette oppure fotografie sui social network.

Alessandro Incisa, Chief Technology Officer di Makr Shakr

Impostazioni cookie OK e scopri KUKA

Questo sito web utilizza i cookie (per saperne di più) per offrivi l’assistenza migliore anche online. Se si continua a navigare sul nostro sito web, utilizziamo solo i cookie necessari dal punto di vista tecnico. Cliccando su ""OK e scopri KUKA"", si accetta anche l'utilizzo di cookie di marketing. Con un clic su ""Impostazioni cookie"" è possibile selezionare quali cookie utilizziamo.

Impostazioni cookie