KUKA.PerceptionTech

Il software consente ai robot KUKA, in collegamento con il KUKA _3D Perception Sensor, di percepire il loro ambiente, di prelevare gli oggetti autonomamente e di posizionarli.

Applicazione Bin Picking con KUKA Integration

Percepire l’ambiente, prelevare prodotti e posizionarli in un altro punto: con i robot KUKA, la "presa diretta da cassone" automatizzata diventa realtà. Oltre al robot, per questa applicazione Bin Picking avete bisogno di:


Il KUKA _3D Perception Sensor e il relativo software sono compatibili anche con altre cinematiche grazie alle loro interfacce standardizzate.

Il sistema riconosce le superfici di presa in maniera automatica

La combinazione di software robot, sensore 3D e software sensore consente di riconoscere le superfici piane di un elemento come idonee superfici di presa e di fornire tali informazioni al robot. Le superfici sono pertanto rilevate automaticamente dal sistema: in quanto utilizzatore, voi non potete esercitare alcun influsso. 

Oltre alle superfici di presa nelle sei dimensioni X, Y, Z nonché A, B e C, viene riconosciuto anche un contenitore in cui sono situati i componenti. Il software controlla inoltre il punto di prelievo sul pezzo e assicura che esso rimanga esente da collisioni rispetto al contenitore. La qualità delle superfici di presa può essere parametrata manualmente con l’aiuto di KUKA _3D Perception.BinPicking.

Semplice messa in funzione direttamente su KUKA SmartPAD 

L’applicazione è ideale per i requisiti nei settori Logistics und Consumer Goods, ma è idonea anche per altri settori e scopi. Con pochi interventi, è possibile una messa in funzione diretta su KUKA SmartPAD. Non sono necessarie particolari competenze nella rielaborazione di immagini, è necessario soltanto:

  • svolgere la taratura. 
  • eseguire la gestione dell’oggetto per elementi (SKUs) e contenitori (LCs)
  • definire il settore in cui deve lavorare il robot
  • eseguire un test di riconoscimento e ottimizzare i parametri 
  • adeguare i programmi esemplificativi forniti 

Presa e posizionamento automatici senza potenza di calcolo esterna

In combinazione con il KUKA _3D Perception Sensor , il robot KUKA riconosce automaticamente le superfici idonee, presso le quali può afferrare gli oggetti separatamente. Li preleva con una ventosa e li posiziona in un altro punto. Per l’intera applicazione non è necessaria alcuna potenza di calcolo esterna  tutti i dati sono elaborati direttamente nel sensore. 

I vantaggi della presa diretta da cassone (Bin Picking) automatizzata con KUKA 


  • Gestione oggetti per LCs e SKUs

    Le impostazioni per Load Carrier e Stock Keeping Unit possono essere realizzate autonomamente dall’utente.

  • Applicazione efficace e conveniente

    Con questa soluzione Low Cost per il Bin Picking con pezzi non mescolati, si ottiene un risultato importante in fatto di produttività.
  • Messa in funzione semplice e rapida

    L’applicazione Bin Picking può essere configurata con pochi interventi direttamente sullo SmartPAD.
  • Qualità KUKA: tutto da un unico fornitore 

    Con il pacchetto KUKA, riceverete una soluzione hardware e software di primo livello e su misura.

Condizioni preliminari per l’applicazione Bin Picking 

  • Un robot KUKA, che dispone del KUKA System Software 8.5 e del software robot KUKA.PerceptionTech.
  • Il KUKA _3D Perception Sensor, che consente un rilevamento 3D in tempo reale, misurazione 3D e il posizionamento nello spazio.
  • Il software KUKA _3D Perception.BinPicking, installato direttamente sul sensore. 

Attivazione software

Prima di poter mettere in funzione l’applicazione, è necessario attivare il software sensore KUKA _3D Perception.BinPicking con pochi clic. A tale scopo abbiamo bisogno solamente dell’indirizzo MAC del vostro sensore 3D nonché dell’Activation ID, accluso al vostro software per Bin Picking.

Avvio dell’attivazione

Utilizziamo i cookies per offrivi l’assistenza migliore anche online. Per saperne di più.

Ok